Governo Gentiloni: tra conferme, cambi di poltrona e nuovi volti

Pochi minuti fa il giuramento del nuovo Consiglio dei Ministri dinnanzi al Capo dello Stato

Il nuovo Consiglio dei Ministri ha prestato giuramento qualche minuto fa dinnanzi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

CONFERME  – Confermati il ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan, il ministro alle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, Beatrice Lorenzin alla Salute, Giuliano Poletti al Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Andrea Orlando al dicastero della Giustizia, Dario Franceschini alla Cultura, Maurizio Martina all’Agricoltura, Carlo Calenda allo Sviluppo Economico, Marianna Madia al Ministero della Semplificazione e della Pubblica Amministrazione ed Enrico Costa agli Affari Regionali.

CAMBI DI POLTRONA – Maria Elena Boschi, ex ministro per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento, passa alla carica di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Cambio di poltrona anche per l’ex ministro degli Interni Angelino Alfano,  che è passato al dicastero degli Esteri, precedentemente assegnato al premier Gentiloni.

NOVITA’

Anna Finocchiaro. Fonte ansa.it
Anna Finocchiaro. Fonte ansa.it

Anna Finocchiaro, magistrato e senatrice PD, è una new entry del Governo Gentiloni. Già presidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati dal 1996 al 2001, la Finocchiaro è stata ministro per le pari opportunità durante il governo Prodi.  Capogruppo – prima dell’Ulivo e poi del PD – al Senato della Repubblica dal 2006 al 2013, è stata nominata nel 2013 presidente della Commissione affari costituzionali del Senato.

Marco Minniti. Fonte ansa.it
Marco Minniti. Fonte ansa.it

Marco Minniti nuovo acquisto per il Viminale. In parlamento dal 2001, è stato sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 1998 durante il governo D’Alema.  Nel biennio  2000-2001 ha ricoperto la carica di Sottosegretario al Ministero della Difesa, per poi essere nominato viceministro dell’Interno durante il governo Prodi dal 2006 al 2008.

Claudio De Vincenti. Fonte ansa.it
Claudio De Vincenti. Fonte ansa.it

Claudio De Vincenti al Ministero della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno. Economista e professore universitario, è stato Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico dal 2011 al 2014 durante i governi Monti e Letta e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri durante il Governo Renzi.

Luca Lotti. Fonte ansa.it
Luca Lotti. Fonte ansa.it

Anche Luca Lotti è stato “promosso” a Ministro dello Sport. Deputato della Repubblica Italiana dalla XVII legislatura, è stato Segretario del Comitato interministeriale per la programmazione economica e Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Editoria durante il Governo Renzi.

Valeria Fedeli. Fonte ansa.it
Valeria Fedeli. Fonte ansa.it

Ultima new entry Valeria Fedeli, alla quale è stato assegnato il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Storica sindacalista della CGIL, è stata eletta senatrice nel 2013. Dal 21 marzo 2013 è Vicario di Pietro Grasso alla Presidenza del Senato.

Commenti

commenti