Fantacalcio: i consigli de IlSaccente.it

Vorrei che fosse ogni giorno domenica: consigli su chi schierare ed evitare per la XXVIII giornata di Serie A.

Ben trovati all’ormai consueto appuntamento con i consigli settimanali per tutti i fantallenatori. Turno che si apre con il big match di giornata, Juventus – Milan, e che si chiuderà Lunedì sera con Lazio – Torino. Da segnalare, il derby tra Genoa e Sampdoria in programma per Sabato sera. Sulla carta più abbordabili gli impegni di Roma e Napoli, rispettivamente contro Palermo e Crotone. Scontro Europa a San Siro tra Inter e Atalanta. Entriamo nel dettaglio di tutte le gare.

 

VENERDÌ 10 MARZO 

JUVENTUS – MILAN (ore 20:45)

I bianconeri in casa sono un rullo compressore, vincono sempre da oltre un anno e mezzo. Buffon va schierato anche in questa giornata, nonostante possa arrivare qualche malus. In difesa, lanciamo Benatia ed Alex Sandro: garantiranno un buon voto e potrebbe scapparci il bonus. Tanti dubbi di formazione in mediana, noi punteremmo su KhediraPjanic, che ha già colpito il Milan in Coppa Italia. I tre davanti vanno schierati tutti: aspettatevi bonus da Dybala Higuain, un buon voto da Mandzukic. Per quanto riguarda i rossoneri, questa è una delle rare occasioni in cui Donnarumma va tenuto fuori: può esaltarsi come all’andata, ma è un rischio troppo grosso. Da evitare tutta la linea difensiva, a centrocampo salviamo soltanto Bertolacci SusoBacca sembra aver ritrovato la via del gol, se non avete di meglio puntateci. Stesso discorso per Deulofeu: lo spagnolo potrebbe essere decisivo.

Risultati immagini per higuain

SABATO 11 MARZO

GENOA – SAMPDORIA (ore 20:45)

I derby regalano sempre sorprese e sono partite difficili da leggere. Partendo dagli estremi difensori, noi eviteremmo sia Lamanna che Viviano, prevediamo una partita giocata a viso aperto e con tanti gol. Tra i rossoblu, in difesa bocciato Burdisso. A centrocampo, confermate Hiljemark e lasciate fuori Rigoni. Ntcham ha il piede caldo, non dovrebbe partire dall’inizio, ma fateci un pensierino ugualmente. In attacco, puntiamo su Simeone: una partita così importante è lo scenario giusto per ritrovare il gol. Tra i blucerchiati, invece, meritevole di conferma Silvestre, che sulle palle inattive va anche spesso vicino al gol. A centrocampo, Barreto garantirà esperienza. Torreira dal cartellino facile in questa gara, meglio puntare sul ritrovato Bruno Fernandes. Sia per Muriel che per Quagliarella è un sì: momento magico per entrambi.

 

DOMENICA 12 MARZO

SASSUOLO – BOLOGNA (ore 12:30)

Altro derby di giornata, stavolta regionale. Il Sassuolo non ha più nulla da chiedere ad una stagione con più bassi che alti. Consigli è arruolabile, così come AcerbiPeluso soffrirà, teniamolo fuori stavolta. Pellegrini Duncan assolutamente sì: sono loro il motore del centrocampo neroverde. In avanti, Berardi è irrinunciabile: prima o poi si sbloccherà e queste sono le sue partite. Fiducia anche a Matri, meno a Politano apparso leggermente fuori forma. I rossoblu devono assolutamente ritrovare i tre punti. Mirante stavolta può essere schierato: è a rischio malus indubbiamente, ma sa stupire. Masina è in fiducia, nonostante in fase difensiva il cliente sia scomodo può essere una spina nel fianco nelle avanzate. Dzemaili Viviani garantiranno equilibrio e buoni inserimenti, lanciateli. In avanti, Verdi è l’unico sicuro del posto e dunque l’unico da schierare al 100%. La sorpresa di giornata? Petkovic, secondo noi la risolverà lui.

CHIEVO – EMPOLI (ore 15:00)

Clivensi tranquilli già da mesi. Sorrentino è assolutamente da schierare, così come Cacciatore nettamente in ripresa. Sarà la partita di Castro: lanciatelo. Fiducia ad Hetemaj Birsa, meno a Meggiorini. Inglese da bonus. I toscani sono alla ricerca di punti che diano la tranquillità assoluta in ottica salvezza. Skorupski regalerà una grande prestazione. Più cauti sulla linea difensiva, unico arruolabile PasqualDioussé è ormai il leader del centrocampo, affiancategli Croce, è in un momento positivo. El Kaddouri deve trovare ancora la prima gioia con la nuova maglia, questa è una ghiottissima occasione. Pucciarelli sì, Maccarone no.

FIORENTINA – CAGLIARI (ore 15:00)

La squadra toscana ha assolutamente bisogno di ritornare alla vittoria dopo un periodo non particolarmente esaltante. Tatarusanu in campo. In difesa Astori disputerà un diligente match. Rodriguez non sta dando certezze e sicurezze alla retroguardia viola. In mezzo al campo possibile rientro per Bernardeschi dopo aver smaltito l’infortunio: sicuramente da lanciare. Altre buone prestazioni arriveranno da Borja Valero e da Badelj. Nel reparto offensivo Chiesa potrà andare a rete dopo alcuni turni di digiuno. Kalinic senza dubbio titolare. Tra i sardi sconsigliamo Gabriel ed i centrali difensivi. Puntare su Joao Pedro. Padoin e Jonita garantiranno almeno la sufficienza. Borriello sta stupendo e non sarebbe azzardato schierarlo.

Risultati immagini per bernardeschi gol 2017

INTER – ATALANTA (ore 15:00)

È una sfida europea a tutti gli effetti. Le due squadre sono cariche ed assisteremo ad una partita giocata a ritmi estenuanti. Handanovic può essere schierato ma il malus è dietro l’angolo. Stesso discorso ha valore per Berisha. Miranda sembra essere ritornato il centrale di difesa roccioso di una stagione fa. Medel condurrà un buon match. In mezzo al campo credere in Gagliardini, galvanizzato dal suo primo gol stagionale rifilato al Cagliari nel precedente turno. Probabile rientro di Brozovic anche se non dovrebbe essere titolare. Perisic è sempre una certezza. Occhio anche ad un ritrovato Banega. In attacco il bomber Icardi tornerà al gol. Tra gli orobici consigliamo il solito Caldara e Conti. A centrocampo Kessiè regalerà bonus. Spinazzola e Kurtic da rischiare. El Papu Gomez sempre titolare. Non crediamo possa essere la partita di Petagna.

NAPOLI – CROTONE (ore 15:00)

Dopo l’eliminazione a testa alta contro un Real Madrid oggettivamente più forte la qualificazione alla prossima Champions rimane un obiettivo fondamentale. I 3 punti con il Crotone sembrano  formalità.  Dentro tutto il terminale offensivo : Milik – Mertens – Insigne – Callejon. Dentro anche Reina e Ghoulam. Il reparto offensivo del Crotone non fa paura. In casa calabrese ormai si punta a porre le basi per il prossimo anno in B. Fuori tutti a meno che non siate in emergenza. Unico possibile bonus potrebbe arrivare a sorpresa da Stoian.

Risultati immagini per mertens insigne

PESCARA – UDINESE (ore 15:00)

La squadra di Zeman sembra essere ormai condannata alla Serie B. Bizzarri non dà mai certezze. In difesa soltanto Zampano otterrà la sufficienza. Verre regalerà una grande prestazione così come Benali. In attacco fiducia a Cerri e a Caprari. Tra i friulani Karnezis è da schierare. In difesa Danilo e Widmer sono garanzia di buon voto. In mezzo al campo De Paul sembra aver trovato la giusta continuità. Badu fornirà un match di grande sacrificio. Peserà molto l’assenza di Fofana. In attacco Zapata è in fiducia dopo il gol realizzato contro la Juve.

PALERMO – ROMA (ore 20:45)

Ultimo appello per restare agganciati al treno della Serie A. Davanti una Roma nettamente superiore ma il momento poco felice degli uomini di Spalletti potrebbe influire. Dentro il bomber Nestorovski e l’estro di Sallai. Fuori Posavec e Goldaniga. Dopo la sconfitta di Lione (la terza di fila dopo Napoli e Lazio) ha aperto ufficialmente la crisi. La trasferta di Palermo appare un obiettivo da non mancare. Dentro Dzeko e Perotti, squalificato Manolas. Provate a rischiare Emerson: possibile sorpresa. Sczezsny ovviamente sì.

LUNEDÌ 13 MARZO 

LAZIO – TORINO (ore 20:45)

Lazio galvanizzata dagli ultimi successi. Per gli uomini di Inzaghi l’obiettivo Europeo è sempre più alla portata. Dentro Immobile e Milinkovic-Savic. Fate attenzione per quanto riguarda il reparto difensivo. Hoedt e Radu potrebbero soffrire particolarmente il tridente granata. Non consigliato Marchetti. In casa Toro è tornata un po’ di tranquillità dopo la vittoria che  mancava da tempo. Dentro ovviamente il gallo Belotti e anche Ljajic apparso in forma. Fuori Rossettini e Barreca.

Risultati immagini per immobile

Top 11 di Marco Calabrò

Reina; Acerbi, Emerson, Ghoulam; Bernardeschi, Banega, Perotti, Rog; Mertens, Salah, Icardi.

Top 11 di Pietro Battaglia

Reina; Ghoulam, Fazio, Astori; Hamsik, Nainggolan, Rigoni, Gagliardini; Mertens, Dzeko, Muriel

Top 11 di Vincenzo Battaglia

Reina; Ghoulam, Alex Sandro, Gobbi; Hamsik, Zielinski, Felipe Anderson, Banega; Higuain, Icardi, Mertens.

 

Saremo a disposizione per ogni eventuale dubbio di formazione, non esitate a porci domande nei commenti! L’appuntamento con i consigli sul Fantacalcio de IlSaccente.it ritorna la prossima settimana, nel frattempo seguite il sito e le nostre pagine social così da non perdere alcun aggiornamento sui vari articoli.

Commenti

commenti

SHARE