Fantacalcio: i consigli de IlSaccente.it

Vorrei che fosse ogni giorno domenica: consigli su chi schierare ed evitare per la XXXIV giornata di Serie A.

Torna la Serie A e torna il Fantacalcio. Turno che parte già stasera con l’anticipo tra Atalanta e Juventus, la rivelazione contro la capolista. Tantissimi però i confronti interessanti in questo turno. Nel match domenicale di pranzo, derby di Roma tra due delle squadre più spettacolari del nostro campionato. Si prosegue con sfide che interessano sia la lotta salvezza sia quella per un posto in Europa League: Crotone – Milan, Empoli – Sassuolo, Genoa – Chievo e Palermo – Fiorentina. Gran finale nel posticipo, con il confronto tra Inter e Napoli. Entriamo nel dettaglio di tutte le sfide.

VENERDÌ 28 APRILE 

ATALANTA – JUVENTUS (ore 20:45)

Trentaquattresima giornata che si apre con uno scontro molto interessante. Per gli orobici sembra una sfida proibitiva, ma in casa hanno già sconfitto nell’ordine Napoli, Inter e Roma. Berisha non è, a nostro avviso, una scelta folle: la Juventus non segnerà più di uno – due gol. In difesa, fiducia a ContiCaldara, mentre potrebbero soffrire più del solito MasielloToloi. A centrocampo, in forma smagliante Freuler, rientra Spinazzola e va schierato, perché con Gomez saranno una spina nel fianco. Petagna in ballottaggio e da evitare. Passiamo ai bianconeri. Per Buffon è sì, ma non sarà facile mantenere inviolata la rete. In difesa, sì a ChielliniAlex Sandro. A centrocampo prevediamo una grande partita di PjanicCuadrado, mentre in avanti tutti in campo: MandzukicDybalaHiguain.

Risultati immagini per conti caldara
Conti e Caldara saranno protagonisti della sfida. fonte:calciomercato.com

SABATO 29 APRILE 

TORINO – SAMPDORIA (ore 20:45)

Partita che promette gol e spettacolo. Per questo motivo, sia Hart che Puggioni tendenzialmente sono da evitare. In difesa tra i granata, invece, ZappacostaRossettini sono promossi. A centrocampo, tornerà al gol BaselliIago Falque Ljajic promettono bonus, mentre Belotti raramente rimane a secco per due partite consecutive. La Samp schiera nel reparto arretrato Skriniar Silvestre: il primo lasciatelo a riposo, il secondo può andare. Torreira Praet da 6,5 con vista bonus, Bruno Fernandes partirà dalla panchina. Sì a Schick – Quagliarella, con il primo che timbrerà ancora il cartellino.

DOMENICA 30 APRILE 

ROMA – LAZIO (ore 12:30)

Questa partita si attende tutto l’anno. Szczesny a rischio malus, se avete un’alternativa migliore per questa giornata lasciatelo a riposo. Manolas ed Emerson sì, Rudiger Fazio no. A centrocampo StrootmanNainggolan regaleranno una buona prestazione e possibili bonus, Perotti invece dovrebbe ancora una volta partire come riserva. Salah non ha intenzione di fermarsi, Dzeko vuole trasformare la rabbia in cattiveria agonistica e prendersi il titolo di capocannoniere. Possibile jolly? El Shaarawy. Con Totti, invece, mai dire mai. Tanti dubbi in casa biancoceleste. Soffermiamoci sulle certezze. Strakosha fuori. De Vrij unico schierabile in difesa, Basta soffrirà molto. Biglia Milinkovic-Savic garantiranno minimo la sufficienza, mentre prevediamo una grande partita di Felipe Anderson e soprattutto KeitaImmobile ha già ferito la Roma in Coppa Italia, vuole ripetersi.

Risultati immagini per Roma lazio
Sfida tra bomber: Dzeko vs Immobile. Chi sarà più decisivo? fonte:gazzetta.it

BOLOGNA – UDINESE (ore 15:00)

Stagione insipida per entrambe le squadre, molti sono stati gli alti e i bassi delle compagini guidate da Donadoni e Del Neri. Consigliamo Mirante, anche se un malus potrebbe comunque arrivare. In difesa, tutti da sufficienza, specialmente MaiettaMasina. Sarà una buona giornata per Viviani, meno per Donsah VerdiKrejci promette bonus, Destro potrebbe segnare per la terza giornata consecutiva. Ottimo momento per i bianconeri. Karnezis, anche quando subisce, è sempre garanzia di ottimo voto. WidmerFelipe da lanciare, Danilo a riposo. Halfreddson potrebbe ritrovare la gioia del gol, Jankto è ormai imprescindibile, ottimo momento anche per De Paul che solitamente in queste sfide regala bonus. Zapata sì, Perica sì, Thereau forse.

CAGLIARI – PESCARA (ore 15:00)

Puntate molto sui rossoblu per questa giornata, prevediamo molti bonus. A partire da Rafael, che regalerà una grande prestazione ma non sarà esente al 100% da malus. Isla Murru consigliatissimi, così come IonitaJoao PedroBorriello – Sau da bonus. Gli abruzzesi, primi ad essere matematicamente retrocessi, hanno poco da dire e francamente è difficile anche per noi consigliare qualcuno. No Fiorillo e al reparto difensivo. Se siete in emergenza, uniche eccezioni BenaliCaprari.

CROTONE – MILAN (ore 15:00)

Calabresi che sperano ancora in una salvezza nelle ultime giornate. In casa, hanno già sconfitto l’Inter e messo in difficoltà Juventus e Roma. Il Milan non segna molto come ha dimostrato nell’ultima sfida contro l’Empoli, quindi se non avete alternative Cordaz non è da escludere a priori. Rosi Ferrari ok, no a Martella. A centrocampo Stoian in ballottaggio, gli altri sono tutti evitabili. Falcinelli sì, Trotta no. Rossoneri che devono ritrovare i tre punti per rimanere agganciati al treno Europa. Donnarumma da schierare. Calabria non giocherà bene, mentre Paletta è una garanzia. Pasalic segnerà, Locatelli torna titolare ed è da inserire in campo. Suso vuole rifarsi dopo la brutta prestazione contro i toscani nell’ultima giornata, Bacca – Lapadula in ballottaggio ma da lanciare entrambi. Deulofeu da bonus.

Risultati immagini per Pasalic milan
Pasalic tornerà al gol in questa giornata. fonte:calciomercato.com

EMPOLI – SASSUOLO (ore 15:00)

I toscani, dopo l’inaspettata vittoria di San Siro, cercano altri tre punti per chiudere il discorso salvezza. Skorupski si può schierare, in difesa fiducia soltanto a PasqualKrunic ed El Kaddouri promettono bonus, Thiam può essere ancora una volta il jolly. Evitate DiousséMarilungo. Il Sassuolo vuole concludere dignitosamente l’anno, Consigli può essere schierato, mentre Lirola Peluso non danno garanzie. Sì ad Acerbi. Sarà la partita di Duncan: vista l’indisponibilità di Pellegrini, dovrà pensarci lui. Berardi è tornato al gol e vuole confermarsi, rientra Politano tra i titolari e va messo. Occhio al ballottaggio Matri – Defrel: se avete di meglio, lasciateli a riposo.

GENOA – CHIEVO (ore 15:00)

Difficile che il Genoa possa sbagliare anche questo appuntamento, la sconfitta con la Juve poteva assolutamente starci ma gli uomini di Juric sono chiamati ad una pronta riscossa. Dentro il Cholito Simeone e Rigoni, scontata la squalifica potrebbe fare la differenza con i suoi inserimenti. Possibile ritorno al bonus per Laxalt, da lasciare in panca Burdisso. Per i Clivensi ormai salvi una gara tranquilla in cui giocare con la mente libera, dentro il sempreverde Pellissier e Inglese che possono far male ad una difesa tutt’altro impenetrabile come quella genoana. Fiducia a Birsa che può colpire anche da palla inattiva, fuori l’esperto Dainelli che soffrirà il giovane Simeone. Occhio a Castro che in partite come queste con squadre che giocano aperte può portare al bonus.

PALERMO – FIORENTINA (ore 15:00)

Dopo il Pescara, anche il Palermo si appresta a raggiungere tristemente la serie cadetta. Dentro assolutamente Rispoli, vero e proprio gladiatore ultimo a mollare in questa stagione disastrata. Possibile +3 in vista per Nestorovski , unico attaccante degno di nota dei rosanero, dietro assolutamente fuori la coppia Gonzalez, Goldaniga dopo gli orrori contro la Lazio.

La Viola viene da una gara epica vinta contro i Nerazzuri 5-4. Vista la squalifica confermata a Kalinic totale fiducia a Babacar pronto a gonfiare la rete. Ci sentiamo di dare una seconda chance a dopo il pessimo rigore calciato sabato. Occhio ai centrali Astori- Gonzalo Rodriguez con quest’ultimo ancora in dubbio.

INTER – NAPOLI (ore 20:30)

Posticipo di lusso per la trentaquattresima  giornata di Serie A. Ultima chiamata europea per i nerazzurri, soltanto una vittoria potrebbe avvicinare l’Europa ed evitare che la stagione si riveli fallimentare. Dentro il Capitano, vero trascinatore della squadra Icardi , assolutamente fuori Medel dopo la prova vergognosa di Firenze. Possibile prove positive quelle di Candreva e Joao Mario , rischiamoli. Meglio tenere a riposo Handanovic se siete forniti di un’alternativa migliore.

Pronto l’assalto al secondo posto della Roma in caso di passo falso nel derby. Dentro, per chi ha avesse la fortuna di averli nel corso della stagione Mertens , Callejon e Insigne. 

Reina si appresta a giocare la partita numero 100 con la maglia del Napoli, ma il malus in questa gara appare inevitabile. Meglio concedere un turno di riposo anche ad Albiol che si troverà contro un Icardi in splendida forma.

Top 11 di Marco Calabrò 

Rafael; Conti, Rossettini, Astori; Borja Valero, Pasalic, Pjanic, Zielinski; Babacar, Schick, Keita.

Top 11 di Pietro Battaglia

Tatarusanu; Isla, Astori, Zappacosta; Cuadrado, Suso, Bernardeschi, Nainggolan; Babacar, Belotti, Borriello.

Top 11 di Vincenzo Battaglia

Donnarumma; Isla, Zappacosta, Rispoli, Suso, Jankto, Bernardeschi, Joao Pedro, Belotti, Borriello, Simeone.

 

Saremo a disposizione per ogni eventuale dubbio di formazione, non esitate a porci domande nei commenti! L’appuntamento con i consigli sul Fantacalcio de IlSaccente.it ritorna la prossima settimana, nel frattempo seguite il sito e le nostre pagine social così da non perdere alcun aggiornamento sui vari articoli.

Commenti

commenti