Fantacalcio: i consigli de IlSaccente.it

Vorrei che fosse ogni giorno domenica: consigli su chi schierare ed evitare per la XXXV giornata di Serie A.

Torna la consueta rubrica settimanale sui consigli del Fantacalcio. Con la fine del campionato ormai alle porte, le scelte di formazione saranno più che mai decisive, occhio alle sorprese. Tra le partite di cartello di questa settimana, troviamo il derby di Torino e lo scontro tra Milan e Roma. Il Crotone cerca punti salvezza a Pescara, quella tra Genoa e Inter è la gara tra le squadre con il trend più negativo nell’ultimo mese. Entriamo nel dettaglio di tutte le gare.

 

SABATO 6 MAGGIO 

NAPOLI – CAGLIARI (ore 18:00)

Apre il turno di campionato la sfida tra gli uomini di Sarri e di Rastelli. Nettamente favoriti i partenopei che sperano ancora nel secondo posto a danno di una Roma uscita con le ossa rotte dal derby. Sarà assente per squalifica Koulibaly , ballottaggio Maksimovic -Chiriches per sostituirlo ma non consigliamo di schierarli. Allan dovrebbe partire titolare, possibile nome a sorpresa. Fiducia al tridente leggero Insigne – Callejon – Mertens con quest’ultimo fresco di rinnovo e di compleanno. Rischiate Milik sta recuperando la forma migliore e potrebbe far male ad una difesa non proprio impeccabile come quella cagliaritana. Campionato pieno di soddisfazione per il Cagliari che probabilmente giocherà cercando di stupire ulteriormente in quest’ottima annata. Fiducia a Borriello e Joao Pedro che sono in un momento di grazia. Da monitorare la condizione di Isla che appare recuperato. Meglio evitare Rafael e Bruno Alves, i malus sono dietro l’angolo.

Foto LaPresse - Gerardo Cafaro 18/10/2015 Napoli (Italia) Sport Calcio SSC Napoli vs ACF Fiorentina Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "San Paolo" Nella foto : Esultanza Mertens dopo il goal di Higuain Photo LaPresse - Gerardo Cafaro 18 October 2015 Naples (Italy) Sport Soccer SSC Napoli vs ACF Fiorentina Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 - "San Paolo" Stadium  In the pic: Exultation Mertens
Foto LaPresse – Gerardo Cafaro
18/10/2015 Napoli (Italia)
Sport Calcio
SSC Napoli vs ACF Fiorentina
Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 – Stadio “San Paolo”
Nella foto : Esultanza Mertens dopo il goal di Higuain
Photo LaPresse – Gerardo Cafaro
18 October 2015 Naples (Italy)
Sport Soccer
SSC Napoli vs ACF Fiorentina
Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 – “San Paolo” Stadium
In the pic: Exultation Mertens

JUVENTUS – TORINO (ore 20:45)

Dopo la vittoria fuori casa in semifinale di Champions entusiasmo alle stelle. Si cercherà di chiudere la pratica campionato con un occhio al ritorno col Monaco. Probabile riposo per l’immortale Buffon dentro Neto. Partirà dal primo minuto sicuramente Khedira e ottime chanches le hanno anche Asamoah e Lichsteiner che potrebbero far rifiatare Alex Sandro e Dani Alves. Dentro Higuain apparso in condizione stratosferica.

In casa granata il derby ha sempre un sapore particolare, nonostante l’ultima buona prestazione rischia di partire dalla panchina Iturbe, Belotti invece, certo della maglia dal 1° minuto proverà a ritrovare la via del goal per puntare alla vetta della classifica capocannonieri. Meglio lasciare in panchina Hart, non riuscirà a mantenere la porta inviolata. Possibile gara positiva per Zappacosta che sta sorprendendo.

 

Risultati immagini per higuain belotti
Sfida tra bomber: chi risolverà la sfida, Higuain o Belotti? fonte:corriere.it

DOMENICA 7 MAGGIO 

UDINESE – ATALANTA (ore 12:30)

All’ora di pranzo di domenica si sfideranno l’Udinese di Delneri reduce dal 4-0 rimediato a Bologna e l’Atalanta che continua a sognare un’Europa sempre più vicina. Per i friuliani occhio a una possibile scelta in attacco, dentro Perica fuori Thereau ma è tutto da valutare, vi consigliamo massima attenzione. Dentro Zapata e De Paul che possono trovare la via del goal. Meglio lasciare in panchina Karnezis e Adnan che dovrebbe presidiare la corsia esterna.

Tra i bergamaschi c’è apprensioni per le condizioni del Papu Gomez , proverà a stringere i denti per esserci, rischiatelo. Tante, tantissime assenze pesanti per Gasperini, fuori per squalifica Conti e Freuler , non convocato Kessiè per una ricaduta ,fantasia di mercato di Roma e Milan. Meglio affidarsi Kurtic a non a Grassi poco utilizzato ultimamente.

CHIEVO – PALERMO (ore 15:00)

La squadra di Maran ha ritrovato il successo in casa del Genoa dopo un periodo buio. Il Palermo, quasi aritmeticamente retrocesso, perlomeno ha regalato una gioia ai propri sostenitori battendo la Fiorentina nel precedente turno. Tra i clivensi va schierato Sorrentino nonostante l’assenza pesante di Dainelli. In difesa Cesar e Frey reggeranno bene le sortite offensive dei rosanero. In mezzo al campo fiducia a Castro e a Birsa. Meggiorini sarà assente nelle ultime gare a causa di un problema fisico. Pellissier e Inglese sostituiranno degnamente la punta indisponibile. Il primo potrebbe incrementare ulteriormente il proprio bottino personale. Tra i rosanero evitate Fulignati. Rispoli è uno dei pochi a salvarsi in questa stagione disastrosa. In mezzo al campo Diamanti, svegliatosi molto tardi da un letargo interminabile, potrebbe rappresentare una mossa azzeccata. Data la squalifica di Nestorovski, l’attacco palermitano sarà ancora più sterile. Balogh, se dovesse essere titolare, non sarà decisivo.

EMPOLI – BOLOGNA (ore 15:00)

L’Empoli deve necessariamente vincere per allungare su un Crotone in volata. Il Bologna viene da una partita convincente stravinta contro l’Udinese e non sembra avere particolari motivazioni. Skorupski può essere inserito così come Mirante: riteniamo che i due estremi difensori non prenderanno più di un gol. Nella difesa empolese consigliamo l’esperienza del veterano Pasqual. In mezzo al campo spazio ad El Kaddouri e all’ottimo Croce. Mchedlidze è indisponibile. Maccarone ancora in ballottaggio. Date fiducia a Thiam, ragazzo in crescita. Per quanto riguarda la difesa bolognese, Maietta e Gastaldello otterranno voti positivi. In centrocampo Verdi porterà a casa bonus così come Krejci. Destro in campo se non doveste avere valide soluzioni.

GENOA – INTER (ore 15:00)

Si affrontano due squadre in piena crisi di prestazioni e di risultati. Nelle fila interiste consigliamo Handanovic, sebbene nelle ultime partite abbia subito parecchi gol. In difesa soltanto D’Ambrosio sembra dare garanzie. Miranda è in dubbio a causa di un risentimento muscolare. Murillo è squalificato. Andreolli dovrebbe partite titolare. In mezzo al campo sarà la partita di Candreva. Perisic è apparso visibilmente svogliato nelle ultime gare: sarà questa la partita giusta per ritrovare il gol e la prestazione perfetta? Noi ci punteremmo. Icardi andrà a rete. E’ difficile consigliare qualcuno nella squadra genoana. Out Lamanna e l’intera retroguardia. In centrocampo date esclusivamente spazio a Lazovic. Simeone potrebbe essere una sorpresa considerando i limiti difensivi del team di Pioli.

Risultati immagini per icardi perisic
Icardi e Perisic vogliono guidare l’Inter alla vittoria contro il Genoa. fonte:goal.com

LAZIO – SAMPDORIA (ore 15:00)

La squadra di Simone Inzaghi vuole continuare la propria cavalcata per un posto in Europa League. La Samp viene da una serie di risultati utili e negli ultimi mesi ha fatto vedere grandi cose. Consigliamo Strakosha anche se il malus è dietro l’angolo. In campo Basta. L’olandese De Vrij potrebbe non essere tra i titolari a causa di un leggero fastidio muscolare. In mezzo al campo fiducia incondizionata alla fisicità di Milinkovic-Savic e alla rapidità di Felipe Anderson. Biglia disputerà un ottimo match. Keita è in un periodo di forma entusiasmante e siamo convinti che sfonderà ancora una volta la rete. Immobile non si discute mai. Nella Samp evitate Viviano: l’estremo difensore potrebbe essere in campo nonostante Puggioni sia in preallarme. In difesa Silvestre sarà una mossa intelligente. In mezzo al campo spazio a Bruno Fernandes. In attacco Schick è in forte dubbio per una lussazione alla spalla. Da non sottovalutare l’imprevedibilità del bomber di razza Quagliarella.

Risultati immagini per keita lazio
Momento d’oro per Keita: schieratelo. fonte:gazzetta.it

PESCARA – CROTONE (ore 15:00)

Gli abruzzesi, ormai condannati da qualche settimana alla Serie B, non sembrano in grado di poter contrastare gli “squali”. Fiorillo, semmai lo avesse qualcuno, è da tenere fuori, così come Fornasier Bovo. Una buona gara, quantomeno sufficiente, potrebbe invece arrivare dagli esterni ZampanoBiraghi. A centrocampo, l’unico da tenere in considerazione rimane sempre Benali, ma non riesce ad esprimersi al meglio da più di un mese. In avanti, potete dare un’ultimissima chance a Caprari se non avete di meglio. Cerri, invece, out. Discorso opposto per il Crotone. Il momento è ottimo per la squadra di Nicola, ma la salvezza rimane comunque un obiettivo più che complicato. Cordaz è assolutamente da schierare, così come Rosi Ferrari. A centrocampo difficile consigliare qualcuno che possa portare bonus, ma un jolly di giornata potrebbe essere Capezzi, ma occhio anche a Nalini. Fuori invece Rohden. In avanti, fiducia a Trotta che si è sbloccato e deve sopperire all’assenza di Falcinelli per squalifica.

SASSUOLO – FIORENTINA (ore 15:00)

Match di difficile lettura. Il Sassuolo, dopo il pareggio conquistato contro il Napoli, ha vinto ad Empoli ed è in un ottimo momento di forma. Non escluderemmo a priori Consigli, se i vostri portieri hanno match complicati inseritelo tra i titolari. In difesa, Acerbi è sempre una certezza, mentre eviteremmo Peluso nonostante il gol nell’ultima giornata. Duncan è tornato ad alti livelli e va schierato. Chance per Aquilani da ex? Perché no. Berardi è rinato e garantirà bonus, Matri ha il piede caldo. Più cauti su Politano – Ragusa. Passiamo ai viola, che devono assolutamente ritrovare i tre punti dopo la figuraccia di Palermo. Tatarusanu potrebbe essere una scelta azzardata, la difesa balla e il Sassuolo in casa segna praticamente sempre. La squalifica di Astori peserà sul reparto arretrato, noi ce la sentiamo di consigliare soltanto Salcedo, occhio a Gonzalo Rodriguez in ballottaggio. A centrocampo, confermiamo Tello e, soprattutto, Borja Valero, nel miglior momento stagionale. Vecino sì, Badelj no. Bernardeschi in ballottaggio con Ilicic: per noi, da schierare solo se certi di avere una riserva nell’eventualità in cui non dovesse farcela. Kalinic torna ed è da lanciare, ma non escludete a priori Babacar: anche quando entra a partita in corso, sa dare la zampata vincente.

MILAN – ROMA (ore 20:45)

Big match di giornata, con i rossoneri a caccia dell’Europa e giallorossi che vogliono mantenere il secondo posto. Donnarumma non è una scelta folle, soprattutto se è il vostro portiere top. In difesa, troppi ballottaggi per consigliare qualcuno, ma siamo sicuri che Paletta, se giocherà titolare, non farà svarioni e garantirà almeno la sufficienza. A centrocampo, premiamo gli inserimenti di Pasalic e la tecnica di Mati Fernandez. Bocciamo invece Sosa, troppo macchinoso e poco preciso nei tiri da fuori. Suso, dopo due partite sotto tono, vuole riprendersi il ruolo di leader e trascinatore. In avanti, Bacca no, Lapadula sì. Deulofeu può essere il jolly di giornata, schieratelo. Periodo nero per la Roma. Szczesny ha iniziato a subire reti con regolarità, difficilmente uscirà da San Siro senza malus: se avete di meglio, per questa giornata teniamolo fuori. Bruno Peres ritorna titolare, soffrirà in fase difensiva, ma può colpire in quella offensiva, noi diciamo sì. Sì anche a Emerson, più cauti invece sui difensori centrali, nonostante Manolas giochi sempre bene a San Siro. A centrocampo, Nainggolan giocò la sua ultima grande gara proprio a San Siro contro l’Inter: che non punisca anche i rossoneri come fece all’andata? Dategli fiducia. Fiducia anche a Paredes: la sua prestazione sarà tra le migliori. Perotti ancora una volta destinato alla panchina, lasciatelo fuori anche voi stavolta. In avanti, Salah – Dzeko da schierare, su El Shaarawy siate più riflessivi: secondo noi, partirà dalla panchina.

Risultati immagini per Salah roma
Mohamed Salah sarà indubbiamente tra i protagonisti della gara di S.Siro. fonte: calciomercato.com

 

Top 11 di Pietro Battaglia

Reina; Bonucci, Manolas, Caldara; Cuadrado, Milinkovic – Savic, Gomez, El Kaddouri; Higuain, Trotta, Mertens

Top 11 di Marco Calabrò

Cordaz; Caldara, Bonucci, Emerson; Suso, Rog, Milinkovic – Savic, Spinazzola; Keita, Higuain, Mertens.

Top 11 di Vincenzo Battaglia

Reina; De Vrij, Cacciatore, Ghoulam; Birsa, Felipe Anderson, El Kaddouri, Zielinski; Mertens, Keita Balde, Dybala.

 

Saremo a disposizione per ogni eventuale dubbio di formazione, non esitate a porci domande nei commenti! L’appuntamento con i consigli sul Fantacalcio de IlSaccente.it ritorna la prossima settimana, nel frattempo seguite il sito e le nostre pagine social così da non perdere alcun aggiornamento sui vari articoli.

 

Commenti

commenti

SHARE