In occasione del Macworld Conference & Expo del 2007, Steve Jobs lanciò una grande sfida destinata a modificare – per non dire stravolgere – il mondo della tecnologia e della comunicazione. Con l’espresso obiettivo di “reinventare il telefono”, il fondatore di una delle aziende più prolifiche a livello mondiale nel settore dei sistemi operativi, dei computer e dei dispositivi multimediali presentò l’iPhone EDGE, primo prototipo di smartphone targato Apple.

Risultati immagini per iphone edge 2007

In seguito al lancio ufficiale, il “melafonino” ha provocato un vertiginoso afflusso nel circuito del commercio globale, determinando finanche l’esaurimento delle scorte a soli 7 giorni dall’uscita ufficiale. “Un iPod con schermo touchscreen, un rivoluzionario telefono cellulare e uno strumento innovativo per collegarsi a Internet”: così fu definito da Steve Jobs il dispositivo. Lo smartphone acquisì una notorietà eccezionale per due aspetti essenziali: l’interattività multitouch, ossia un display tattile multitocco differente dai precedenti per la sua sensibilità al tocco in più punti diversi della superficie contemporaneamente; l’integrazione con un innovativo sistema operativo, l’Ios 1.0.

Commenti

commenti