Sem e Stenn lasciano X Factor per decisione del pubblico

Gli spettatori premiano i talenti e lasciano a casa Sem e Stenn, il gruppo con le potenzialità più scarse, nel frattempo i giudici continuano a litigare

Torniamo con il nostro appuntamento del venerdì per commentare insieme il Live di X Factor.

La puntata di ieri sera ha un grande inizio con l’energica esibizione di Camille che canta Royals di Lorde. Non sbaglia un movimento né una nota, coinvolge il pubblico ed è sicura e spavalda. Cosa rimproverarle? Assolutamente niente. Invece l’ormai navigato Fedez, o almeno il suo atteggiamento irritante fa intuire questo, afferma che la ragazza può fare molto di più e che l’assegnazione non è giusta, prendendosela quindi con Levante.

La serata continua su questa ondata di insulti e disappunti tra i giudici che, a mio parere, hanno poco da dire sulle belle esibizioni dei concorrenti e dunque cercano l’errore nei colleghi. Succede con Lorenzo che canta “Sere Nere” di Tiziano Ferro, con Andrea e addirittura con i Maleskin. Levante infatti dice di volerli vedere in un registro diverso dal solito ma Agnelli stavolta ribatte e siamo tutti d’accordo: se il gruppo ha una identità ben precisa, che funziona, perché dovergli assegnare pezzi lontani dal loro mondo?

Levante sembra arrampicarsi sugli specchi, sopratutto dopo la pessima esibizione della sua protetta: Rita Bellanza, che avrà anche un timbro riconoscibile ed un’interpretazione sempre molto intensa ma se stona dall’inizio alla fine dell’esibizione è praticamente indifendibile.

Sem e Stenn
X Factor italia pagina facebook Rita Bellanza

Buone le performances dei Ros, di Gabriele, Enrico e Samuel. Forse in questa edizione i talenti sono talmente di alto livello che i giudici non possono far altro che strillare ed accapigliarsi per inutilità. La situazione sta sfuggendo di mano ad Agnelli che risulta troppo tagliente, dall’altra parte abbiamo però una Levante inesperta, ed infine Fedez eccessivamente sicuro. Alla lunga stancano. Mara invece è la più giusta e corretta, simpatica sempre, quindi vince in ogni circostanza.

Forse per questi strani stratagemmi dei mentori il pubblico prende il sopravvento e riesce a decidere ed a riconoscere il talento al loro posto proprio nel momento fatidico della scelta, quando gli esperti dovrebbero semplicemente fare il loro lavoro, ed invece si tirano indietro mandando il “TILT”.

Gli spettatori dunque premiano i Ros che per la seconda volta si trovano a dover affrontare la fase di ballottaggio finale, ieri contro Sem e Stenn, gli unici nella gara con un fattore X sotto il 20%. E bene doveva andare così e se i 4 protagonisti del programma sono confusi, noi non lo siamo per niente!

Sam e Stann
X Factor italia pagina facebook /Sem e Stenn

Al prossimo appuntamento.

 

Commenti

commenti