Politiche 2018: Centrodestra unito. Ecco la coalizione e i punti principali del programma

F.I., Lega e Fratelli d'Italia raggiungono l'accordo per correre insieme. Maroni non si ricandida in Lombardia.

La notizia era nell’aria già da qualche giorno, ma ora è giunta anche l’ufficialità: il centrodestra, alle prossime politiche del 4 marzo, correrà unito.

A renderlo noto sono stati, mediante un comunicato congiunto, i leader Berlusconi, Salvini e Meloni, che, nel pomeriggio di ieri, a Villa San Martino, hanno sottoscritto un documento nel quale sono stati messi su bianco la composizione a quattro della coalizione (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e quarto Polo) e i punti salienti del programma elettorale.

Immagine di Meloni, Berlusconi e Salvini tratta da ilgiornale.it
Immagine di Meloni, Berlusconi e Salvini tratta da ilgiornale.it
Quest’ultimo, secondo quanto riporta la nota diramata dai tre esponenti, si incentra principalmente su una sensibile riduzione delle tasse e della burocrazia, su un allentamento dei vincoli provenienti dall’Europa e un innalzamento dei livelli di sicurezza sociale. A questi, si aggiungono ancora: flat tax, controllo dell’immigrazione, cancellazione degli effetti della Legge Fornero e innalzamento a 1.000 € mensili delle pensioni minime.
Con l’accordo di ieri è stata, inoltre, stilata (almeno in parte) la rosa dei candidati per le prossime elezioni amministrative e si è fatto quadrato introno a un nome condiviso, sul quale si mantiene, ancora, il massimo riserbo, per succedere alla carica di Presidente della Regione Lombardia, oggi rivestita dall’uscente Roberto Maroni, intenzionato, tuttavia, a non ricandidarsi.
Silvio Berlusconi ha, infine, scelto il social Twitter per presentare ai propri elettori il nuovo/vecchio logo di Forza Italia, sotto il quale dovrebbe campeggiare a caratteri cubitali lo slogan “Berlusconi presidente”, in attesa che la Corte di Strasburgo stoppi definitivamente gli effetti della Legge Severino.
Immagine tratta dal profilo Twitter ufficiale di Silvio Berlusconi
Immagine tratta dal profilo Twitter ufficiale di Silvio Berlusconi

Commenti

commenti