Fantacalcio: i consigli de IlSaccente.it

Vorrei che fosse ogni giorno domenica: consigli su chi schierare ed evitare per la XXII giornata di campionato.

In questi ultimi giorni di mercato, la nostra rubrica di consigli è sempre qui per darvi qualche suggerimento su chi schierare e non schierare nella prossima giornata. La Juventus tenterà di portarsi provvisoriamente in testa alla classifica a Verona contro il Chievo nell’anticipo serale del Sabato, il Napoli risponderà il giorno dopo alle 15:00 contro il Bologna al San Paolo. Per i posti Champions, l’Inter affronta la SPAL nel lunch match domenicale, mentre la Lazio, autentica sorpresa del campionato, sarà di scena a San Siro contro il Milan, in uno dei match più interessanti di giornata. Chiude la giornata la Roma, che ospita la Sampdoria: re – match del recupero dell’andata giocato Mercoledì sera (1-1).

SABATO 27 GENNAIO 

SASSUOLO – ATALANTA (ore 18:00)

Gli emiliani sembrano aver allungato il passo sulla terzultima ma non possono permettersi cali di concentrazione. I bergamaschi vogliono tornare a fare punti dopo la sconfitta di misura subita contro il Napoli. Nel Sassuolo fuori Consigli. In difesa date fiducia ad AcerbiPeluso otterrà una valutazione positiva. In mezzo al campo Missiroli non deluderà. Magnanelli è ancora in dubbio. Puntate su Berardi. Tenete fuori FalcinelliPolitano non è una mossa sbagliata.

Nell’Atalanta dentro Berisha. Nella retroguardia affidatevi senza troppi dubbi a Caldara. Date spazio anche a Masiello. A centrocampo Ilicic garantirà bonus. Cristante sarà la sorpresa. Fuori Spinazzola. In attacco Gomez farà di tutto per andare a rete. Cornelius dovrebbe partire titolare e fare la consueta staffetta con Petagna: schierateli se non doveste avere valide alternative.

Risultati immagini per Gomez papu
El Papu tornerà al gol! Fonte: Goal.com

CHIEVO – JUVENTUS (ore 20:45)

I clivensi affronteranno una sfida proibitiva e cercheranno di insidiare la squadra di Allegri. I bianconeri devono tenere necessariamente il passo del Napoli. Nel Chievo out Sorrentino e l’intero reparto difensivo. In mezzo al campo l’unico che ispira fiducia è BirsaPucciarelli non impensierirà la retroguardia juventina.

Nella Juve dentro Szczesny. In difesa consigliamo Benatia. Ballottaggio tra Alex Sandro Asamoah. Il secondo dovrebbe essere preferito al primo. In mezzo al campo Khedira condurrà un ottimo match. Douglas Costa va assolutamente schierato. Pjanic può garantire bonus. Matuidi è una sufficienza sicura. Higuain Mandzukic sempre in campo!

Risultati immagini per douglas costa
Douglas Costa riuscirà ad andare nuovamente in rete? Fonte: Tuttosport

DOMENICA 28 GENNAIO 

SPAL – INTER (ore 12:30)

Gli spallini daranno filo da torcere ai nerazzurri. Il team di Spalletti deve assolutamente tornare alla vittoria. Nella Spal fuori Gomis e l’intera retroguardia. A centrocampo Lazzari è garanzia di buon voto. Fiducia anche a KurticAntenucci in campo solo come ultima spiaggia.

Nell’Inter schierate HandanovicSkriniar Cancelo non deluderanno. In mezzo al campo tenete fuori uno spento Brozovic. Consigliamo sia Vecino che Borja ValeroPerisic tornerà al gol. Icardi assolutamente titolare.

CROTONE – CAGLIARI (ore 15:00)

Sfida equilibrata tra due squadre che vogliono allontanarsi dalla zona salvezza. Nel Crotone schierare Cordaz non è una scelta sbagliata. In difesa Ceccherini guadagnerà almeno la sufficienza. In mezzo al campo spazio a Mandragora e a Stoian. Nel reparto offensivo date fiducia a Ricci.

Nel Cagliari Cragno può essere inserito. Nella retroguardia CeppitelliRomagna non sfigureranno. A centrocampo puntate su FaragoCigarini guadagnerà un buon voto. In attacco Farias va schierato in mancanza di alternative.

FIORENTINA – VERONA (ore 15:00)

La Fiorentina con la sconfitta di Genova nell’ultimo turno ha interrotto il ciclo di imbattibilità che durava da 8 giornate. Gli uomini di Pioli vorranno rifarsi subito. Fiducia a Sportiello nonostante i tre gol subiti nell’ultima giornata, Astori riprende il suo posto al centro della difesa e va schierato. Possibili bonus in arrivo da Biraghi. Veretout raramente va sotto il 6, è uno anche da bonus così come Benassi e Chiesa. Simeone in casa va messo sempre. Evitate sia Eysseric che Gil Dias. Thereau potrebbe recuperare, ma solo per la panchina. Saponara era l’azzardo della scorsa settimana e ha ripagato chi gli ha dato fiducia con un assist: può essere schierato anche questa giornata.

L’Hellas viene da una settimana molto calda: ritiro, gruppo diviso e Pazzini – Bessa in uscita. Non ci affideremmo a nessuno tra i giocatori gialloblu, in primis Nicolas, che rischia molti malus. Se proprio siete in emergenza, Romulo dovrebbe portare quanto meno la solita sufficienza, mentre Petkovic è sempre un pericolo lì davanti ma lo consigliamo più come nome da tenere d’occhio all’asta di riparazione che per questa giornata.

Risultati immagini per chiesa federico
Chiesa ritornerà al gol in questa giornata. fonte: corriere.it

GENOA – UDINESE (ore 15:00)

Il Genoa non ha sfigurato all’Allianz Stadium, ora va a caccia di punti importanti in ottica salvezza. Perin è il miglior portiere per media e gol subiti delle ultime 7 giornate, anche questa volta potete dargli fiducia. Izzo è da confermare dopo l’ottima prova contro la Juventus, mentre da evitare Rosi. Laxalt in fase offensiva può regalare sempre bonus, così come Taarabt. Lapadula è in ballottaggio proprio col fantasista marocchino, ma noi lo eviteremmo anche questa giornata. Per chi ha Pandev, la sua esperienza potrebbe risultare decisiva.

L’Udinese ha preso una bella batosta nel recupero contro la Lazio, ma non ha perso le sue certezze. Bizzarri non sta facendo affatto male, ma non sarà la sua partita. Widmer ancora OUT, Nuytinck da sufficienza. Barak jolly di giornata, Jankto vi dà qualche sicurezza in più sul voto e potrebbero arrivare bonus. De Paul è rigorista e va messo sempre, crediamo abbiate di meglio rispetto a Maxi Lopez.

NAPOLI – BOLOGNA (ore 15:00)

Il Napoli non può permettersi passi falsi. Sì a Reina, Koulibaly in campo come sempre, mentre non consigliamo Mario Rui: andrà in difficoltà contro Verdi e in fase offensiva non sta regalando bonus. Potete rilanciare Hamsik dopo la febbre della settimana scorsa, ha il piede caldo. Sì al tridente offensivo, Mertens non ha di certo intenzione di fermarsi.

Al San Paolo la linea difensiva, Mirante compreso, va esclusa a priori. A centrocampo, salviamo Dzemaili (il ritorno in Serie A è stato quanto di meglio ci si potesse attendere) ed ovviamente Verdi, che non soffrirà il mancato trasferimento proprio al Napoli. Palacio come riserva per coprirvi, mentre Destro e Di Francesco difficilmente regaleranno bonus.

Risultati immagini per hamsik napoli
Hamsik torna titolare ed è pronto a colpire. Schieratelo. fonte: gazzetta.it

TORINO – BENEVENTO (ore 15:00)

Uomini di Mazzarri chiamati a tornare alla vittoria per rilanciare le sue ambizioni europee. Ancora fuori il Gallo Belotti, possibile recupero (con conseguente impiego dal 1°) per Lijajc. Consigliamo di puntare sia sul serbo che su Iago Falque. Sirigu in porta è probabilmente il portiere di giornata che potrà portarvi il +1.

Per gli ospiti trasferta ostica quella torinese, uno degli ultimi treni per la salvezza. Mercato in fibrillazione per i Sanniti ma probabilmente sarà confermato l’undici scesi in campo contro il Bologna. Puntiamo su Coda, uomo goal delle ultime partite. Belec da evitare, così come Letizia. Lazaar ancora in dubbio probabile che parta dalla panchina.

MILAN – LAZIO (ore 18:00)

Big-Match di giornata in scena a San Siro, gli uomini di Gattuso, ringalluzziti dalla “cura” del tecnico calabrese affrontano una Lazio in stato di grazia. Kalinic ancora a secco, potrebbe essere la gara giusta per rilanciarsi. Kessiè dopo la doppietta in terra sarda è da schierare così come Suso. Donnarumma difficilmente manterrà la porta inviolata.

Periodo di forma strepitoso per gli uomini di Inzaghi, chiamati ad un’ulteriore prova contro i rossoneri. Immobile, nonostante abbia ripreso a correre, appare in dubbio per la sfida di San Siro. Probabili conferme per Felipe Anderson e Nani, troveranno spazio dal primo minuto Luis Alberto e Lulic. Puntiamo in blocco sui biancocelesti ad eccezione di Strakosha, sarà una gara probabilmente ricca di goal.

 

ROMA – SAMPDORIA (ore 20:45)

Replay a campi invertiti a distanza di pochi giorni, dopo il pareggio all’extremis ottenuto a Marassi. Rispetto a mercoledì i cambi saranno pochi, tiene banco la questione Dzeko. Juan jesus reclama spazio possibile che uno tra Fazio e Manolas rifiati. A centrocampo confermati Strootman – Nainngolan e Pellegrini.

L’uomo del momento è sicuramente lui : Fabio Quagliarella. Sta infrangendo record su record impossibile lasciarlo fuori anche se la trasferta romana si preannuncia ostica.

Top 11 di Pietro Battaglia

Sirigu; Benatia, Cancelo, De Silvestri; Perisic, Baselli, Douglas Costa, Luis Alberto; Gomez, Insigne, Iago Falque.

Top 11 di Marco Calabrò

Sirigu; Ansaldi, Capuano, Chiellini; Nainggolan, Pjanic, Calhanoglu, Felipe Anderson; Schick, Iago Falque, Icardi.

Top 11 di Vincenzo Battaglia

Sczeszny; Molinaro, Koulibaly, Skriniar;Hamsik, Pjanic, Suso, Perisic; Icardi, Higuain, Mertens.

 

Saremo a disposizione per ogni eventuale dubbio di formazione, non esitate a porci domande nei commenti! L’appuntamento con i consigli sul Fantacalcio de IlSaccente.it ritorna la prossima settimana, nel frattempo seguite il sito e le nostre pagine social così da non perdere alcun aggiornamento sui vari articoli.

In collaborazione con Vincenzo Battaglia e Marco Calabrò 

Commenti

commenti