«Oggi avviamo un nuovo importante cantiere nella zona nord della Città, un’opera molto attesa dai cittadini che affonda le sue radici nella storia e nella tradizione culturale di questo quartiere. Quasi vent’anni dopo la posa della prima pietra di questo splendido teatro, finanziato ed avviato dalla Giunta guidata dall’allora sindaco Italo Falcomatà, oggi consegnamo il cantiere per il completamento dei lavori, con l’obiettivo di riconsegnare al più presto questa struttura ai cittadini che la attendono da ormai troppo tempo». E’ quanto ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà a margine dell’odierna consegna del cantiere del nuovo Teatro di Gallico, opera finanziata dall’Amministrazione comunale reggina, per un importo complessivo di 1 milione e 700 mila euro.

«Vogliamo che il territorio abbracci questo teatro – ha aggiunto il primo Cittadino – i cittadini, le associazioni, l’intera comunità gallicese si appropri di quest’opera che, una volta completata, sarà un punto di riferimento per l’arte e la cultura, non solo per la zona nord, ma per l’intera città».

Commenti

commenti

SHARE