Il boom dei pentastellati ha travolto anche l’intera Calabria. La punta dello stivale ha scelto di dare fiducia al Movimento di Beppe Grillo, seppur vi sono state delle piccole eccezioni per il centrodestra. Il M5S ha conquistato 9 seggi su 12, gli altri 3 sono andati alla coalizione di cdx. La crisi del Partito Democratico – e della sinistra in generale – anche in Calabria ha portato ad esiti disastrosi. Ecco l’analisi di tutti i collegi:

REGGIO CALABRIA

I 44mila voti non sono bastati a Francesco Talarico, ex Presidente del Consiglio Regionale della Calabria. Il 35% delle preferenze non è bastato ad “prendere il posto” a Federica Dieni, candidata del M5S, che ha ottenuto il 36% con 46mila voti. Nico D’Ascola, invece, candidato del Partito Democratico ha ottenuto il 18,91% dei voti.

Risultati immagini per federica dieni
Federica Dieni

GIOIA TAURO

Nel collegio 7 festeggia il centrodestra: Francesco Cannizzaro, candidato per la coalizione di centrodestra, riesce a conquistare un soddisfacente 42% di preferenze, contro l’ex Sindaco di Rosarno Elisabetta Tripodi, che ha raggiunto appena il 15%.

Risultati immagini per francesco cannizzaro
Francesco Cannizzaro

VIBO VALENTIA

Amara delusione per il deputato uscente Bruno Censore del Partito Democratico, che ha raggiunto il 25% delle preferenze, dietro la pentastellata Dalila Nesci, che ha ottenuto il 32%. Grande vittoria anche a Vibo per il cdx, con Wanda Ferro, ex Presidente della Provincia di Catanzaro, la quale ha insaccato quasi il 36%.

Risultati immagini per wanda ferro
Wanda Ferro

COSENZA

Questa tornata elettorale non sarà di certo dimenticata nel cosentino: lo storico 52% ottenuto dalla grillina Anna Laura Orrico estromette dallo scenario il candidato Giacomo Mancini jr, per la coalizione di csx, e Paolo Naccarato, storico esponente del centrodestra calabrese.

Risultati immagini per annalaura orrico
Anna Laura Orrico

CORIGLIANO

Anche nel collegio di Corigliano calabro sbancano i pentastellati, facendo ottenere alle altre coalizioni un misero 17,5% (csx) e 26% (cdx).

CATANZARO

Pino D’Ippolito del M5S ha ottenuto il 45% delle preferenze, scardinando una quasi certezza che vedeva il capoluogo di regione nelle mani di Mimmo Tallini, storico esponente di cdx.

Risultati immagini per pino d'ippolito
Pino D’Ippolito

CASTROVILLARI

Anche nel punto più settentrionale della Calabria, il movimento dei grillini ottiene un risultato da record: più del 45% dei voti sono infatti andati al candidato Massimo Misiti.

Risultati immagini per massimo misiti
Massimo Misiti

CROTONE

Anche a Crotone si è concretizzata una vera e propria disfatta del Partito Democratico. Anche il centrodestra non è riuscito a strappare un  largo consenso da parte del popolo crotonese. Ha vinto, anzi stravinto, Elisabetta Barbuto (M5S) con il 51% delle preferenze.

Commenti

commenti

SHARE