Fantacalcio: i consigli de IlSaccente.it

Vorrei che fosse ogni giorno domenica: consigli su chi schierare ed evitare per la XXXIII giornata di campionato.

La rubrica de IlSaccente.it dedicata al fantacalcio vi assisterà anche in occasione di questo turno infrasettimanale. La XXXIII giornata di campionato inizia con Inter – Cagliari, martedì alle ore 20:45. Gli uomini di Spalletti, dopo il mezzo passo falso contro l’Atalanta, non possono più perdere punti in ottica Champions. La Juventus dovrà vedersela con un Crotone che è a caccia di punti salvezza. Il Napoli ha l’obbligo di vincere in casa contro l’Udinese. Roma e Lazio, entrambe a pari punti, affronteranno due squadre molto insidiose: i giallorossi dovranno vedersela con il Genoa, i biancocelesti con la Fiorentina. In zona salvezza ci saranno due scontri che potrebbero rivelarsi decisivi: Verona – Sassuolo e Spal – Chievo. Atalanta, Milan e Sampdoria sono ancora in lotta per un posto in Europa League: il team di Gasperini giocherà a Benevento, i rossoneri andranno a Torino, i doriani cercheranno di guadagnare tre punti fondamentali contro il Bologna.

MARTEDI’ 17 APRILE

INTER – CAGLIARI (ore 20:45)

Il team di Spalletti è ancora in piena corsa per un posto in Champions League. Il Cagliari, non ancora matematicamente salvo, cercherà di insidiare i nerazzurri. Nell’Inter consigliamo Handanovic. In difesa date fiducia a Skriniar e ad un ritrovato Miranda. Gli esterni, Cancelo D’Ambrosio, riusciranno a strappare una valutazione positiva. In mezzo al campo Perisic non va messo in discussione. Candreva è in ballottaggio con Rafinha: l’ex Lazio sembrerebbe essere favorito. Ancora in dubbio la presenza dal primo minuto di Gagliardini: nel caso in cui non dovesse partire titolare, gli subentrerebbe Borja Valero. Non fidatevi dell’altalenante BrozovicIcardi assolutamente in campo!

Tra i sardi consigliamo chiaramente di lasciare in panchina Cragno. Nel reparto difensivo affidatevi esclusivamente a Padoin. A centrocampo l’assenza per squalifica di Barella si farà sentire parecchio. L’unico che andrà oltre la sufficienza sarà Farago. Inserite in formazione Pavoletti in assenza di valide alternative. Sau non brillerà.

 

Risultato immagine per perisic
Perisic non vi deluderà! Fonte: fantardore.it

MERCOLEDI’ 18 APRILE

BENEVENTO – ATALANTA (ore 18:00)

I campani stanno onorando alla grande il campionato. Gli orobici non possono perdere ulteriori punti preziosi per la qualificazione in Europa League. Nel Benevento tenete in panchina Puggioni e l’intera retroguardia. A centrocampo Guilherme è ancora in dubbio a causa di un guaio fisico. Viola agguanterà la sufficienza. Diabatè, visto il suo periodo di forma, va rischiato. Brignola condurrà un buon match ma non crediamo possa andare a rete.

Nell’Atalanta dentro Berisha. In difesa consigliamo sia Caldara che MasielloToloi è squalificato: al suo posto giocherà Mancini. In mezzo al campo Cristante gonfierà la rete. De Roon Freuler otterranno valutazioni positive. Gomez non sta attraversando un grande momento, ma in questa partita non è possibile tenerlo fuori. Petagna può essere una scelta azzeccata.

Risultati immagini per cristante
Sarà ancora una volta Cristante ad andare a rete! Fonte: Calcio News 24

CROTONE – JUVENTUS (ore 20:45)

I calabresi sono in cerca di punti salvezza. La Juventus, a più 6 sul Napoli, deve continuare a macinare vittorie in ottica scudetto. Nel Crotone out Cordaz e l’intera difesa. A centrocampo soltanto Mandragora ispira fiducia. Fuori sia Ricci che Trotta.

Tra i bianconeri consigliamo Szczesny. Nel reparto difensivo Benatia Alex Sandro porteranno a casa voti più che positivi. Rugani dovrebbe essere preferito a ChielliniLichtsteiner è in leggero vantaggio su Howedes. In mezzo al campo Matuidi raramente sbaglia ad interpretare il match. Douglas Costa è ancora in ballottaggio con Cuadrado: in ogni caso fidatevi ciecamente del brasiliano. Marchisio ha voglia di riscatto: puntateci! Dybala Higuain senza dubbio in campo. Mandzukic non è ancora sicuro della titolarità. Se non dovesse partire dal primo minuto, Allegri sceglierà Khedira e modificherà il sistema di gioco.

Risultati immagini per higuain
Higuain sarà decisivo contro il Crotone. Fonte: IlBiancoNero

FIORENTINA – LAZIO (ore 20:45)

Battuta d’arresto per i viola dopo le 6 vittorie consecutive. Contro la Lazio, non è mai consigliabile schierare i portieri, quindi Sportiello OUT. Pezzella sta convincendo più di Hugo, schieratelo. Biraghi da confermare. Potrebbe essere una partita da bonus per Veretout e Chiesa. Saponara è apparso stanco nell’ultima uscita, se avete scelte migliori potete tenerlo fuori. Simeone ha già punito altre big quest’anno, che non si ripeta?

Strakosha non è tra le scelte migliori. In generale, la Lazio sarà molto stanca dopo i tanti impegni ravvicinati delle ultime settimane. Lukaku non deluderà, nemmeno Bastos. Radu squalificato. Marusic potrebbe soffrire difensivamente, mentre confermiamo sempre Milinkovic – Savic. Ancora ballottaggio tra Luis Alberto e Felipe Anderson, noi consigliamo più il secondo. Immobile non può essere tenuto fuori nonostante gli acciacchi, non dovrebbe essere in dubbio la sua presenza dal 1′.

AFP_V92Y8-055-kYCD-U24030578241430B-620x349@Gazzetta-Web_articolo
Milinkovic sarà decisivo nella sfida contro la Fiorentina.

NAPOLI – UDINESE (ore 20:45)

Momento delicato in casa Napoli, servono i 3 punti contro un’Udinese che viene da 7 sconfitte consecutive. Sì a Reina, Albiol da confermare. Koulibaly squalificato. Allan certo del posto dal primo minuto, mentre Hamsik potrebbe rifiatare e lasciare campo a Zielinski: da schierare il polacco. In attacco, Insigne tornerà al gol, mentre Mertens dovrebbe partire dalla panchina con Milik titolare: schierate comunque entrambi.

Udinese in piena crisi, difficile consigliare qualcuno a partire da Bizzarri. Le uniche sufficienze potrebbero arrivare da Widmer, dal solito Barak e da Fofana. Lasagna ancora ai box, Perica non consigliato, così come De Paul.

milik-napoli-agosto-2017
Milik può partire dal 1′ contro l’Udinese.

ROMA – GENOA (ore 20:45)

Di Francesco ritorna al 4-3-3. Sì ad Alisson, anche Fazio porterà a casa un buon voto. Kolarov dentro. Cauti su Gonalons: non ha mai fatto veramente bene quest’anno. Pellegrini e Nainggolan da bonus, Schick dovrebbe partire dalla panchina e lasciar posto a Under, da schierare. Anche Dzeko ed El Shaarawy faranno di tutto per sorprendere una difesa attenta come quella del Genoa.

Perin è tra i migliori, ma meglio non rischiare. Lo stesso vale per Pereira, che sta facendo molto bene ma potrebbe soffrire le avanzate giallorosse. Lazovic e Laxalt garantiranno come sempre spinta sulle fasce, Bertolacci non è consigliato nonostante il buon periodo di forma. Pandev punisce le big, se siete in emergenza fateci un pensierino. Lapadula in ballottaggio con Galabinov: entrambi out.

Cengiz Under from A.S. Roma celebrates scoring a goal during their International Champions Cup (ICC) football match against Tottenham Hotspur on July 25, 2017 at Red Bull Arena in Harrison, New Jersey. / AFP PHOTO / Don EMMERT (Photo credit should read DON EMMERT/AFP/Getty Images)
Under torna dal 1′ e promette bonus.

SAMPDORIA – BOLOGNA (ore 20:45)

Dopo la batosta subita a Torino necessari i tre punti per riaffacciarsi in zona Europa League contro un Bologna quasi salvo ma sempre tosto come avversario. In attacco possibile turno di riposo per l’affaticato Quagliarella, al suo posto in pole position Caprari per fare coppia con Duvan Zapata. Consigliamo di dare fiducia al colombiano.

Per gli uomini di Donadoni la salvezza appare ormai vicina ma la qualità presente in rosa difficilmente si lascerà andare. Verdi è da schierare assolutamente, meglio evitare invece Mirante.  In attacco scalpita Di Francesco, che può far andare Destro nuovamente in panchina.

SPAL – CHIEVO (20:45)

Sfida salvezza a Ferrara, ancora in dubbio Mattiello e Costa alle prese con i soliti infortuni. Rientrano dal primo minuto Kurtic e Viviani, fiducia per entrambi. Toccherà a capitan Antenucci sbloccare la partita e regalare tre punti fondamentali in ottica salvezza ai suoi uomini.

Per la sfida salvezza Maran dovrà fare a meno dello squalificato Bani, al suo posto dovrebbe giocare Gamberini. Birsa ha recuperato dall’infortunio ma probabilmente partirà ancora dalla panchina a favore di Giaccherini. Inglese guiderà l’attacco clivense, fiducia per lui.

TORINO – MILAN (ore 20:45)

Sfida con vista Europea tra due contendenti che tuttavia arrivano da un pareggio. Mazzarri e i fantallenatori aspettano con ansia i goal di Belotti, obbligatorio dare fiducia al gallo. Ljajic appare rigenerato in questo finale di stagione. Dentro sia lui che Iago Falque. Nkoulou ha recuperato dall’infortunio e dirigerà la retroguardia.

Scontato il turno di squalifica, Leo Bonucci torna al centro della difesa. Un paio di dubbi per Gattuso, che deve scegliere uno tra Zapata e Musacchio entrambi positivi contro il Napoli. Al centro dell’attacco sembra sia il momento di Cutrone che contro il Napoli non ha giocato neanche un minuto. Possibile un nuova staffetta a centrocampo tra Locatelli e Bonaventura. Fidatevi di Suso, tornerà al goal.

aVERONA – SASSUOLO (ore 20:45)

Gara da dentro o fuori al Bentegodi. Pecchia dovrà fare i conti con la squalifica di Caracciolo, al suo posto Herteaux con Vukovic. Consigliamo il primo, ex Udinese. Ancora fuori Kean quindi in avanti coppia composta da Fares e Cerci. Consigliamo il capitano Romulo, sempre positivo.

Per gli uomini di Iachini 3 punti in palio che potrebbero allontanare definitivamente il Sassuolo dalla zona retrocessione. Davanti consigliatissimo e sicuro del posto Politano, dubbio invece tra Babacar e Berardi con il primo tra i possibili titolari. Stagione finita per Lirola, occhio a Consigli che ha rimediato un taglio nella sfida contro il Benevento, pronto Pegolo.

Top 11 di Vincenzo Battaglia

Reina; Alex Sandro, Masiello, Skriniar; Hamsik, Rafinha, Khedira, Milinkovic Savic; Dybala, Gomez, Milik.

Top 11 di Pietro Battaglia

Szczesny; Benatia, Fazio, Caldara; Suso, Douglas Costa, Cristante, Giaccherini; Higuain, Politano, Petagna.

Top 11 di Marco Calabrò

Reina; Skriniar, Ferrari, Kolarov; Cristante, Zielinski, Pellegrini, Douglas Costa; Diabaté, Zapata, Insigne.

Saremo a disposizione per ogni eventuale dubbio di formazione, non esitate a porci domande nei commenti! L’appuntamento con i consigli sul Fantacalcio de IlSaccente.it ritorna la prossima settimana, nel frattempo seguite il sito e le nostre pagine social così da non perdere alcun aggiornamento sui vari articoli.

 

Commenti

commenti