«Solidarietà e vicinanza alla ex presidente del Consiglio del Comune di Villa San Giovanni Patrizia Liberto, colpita la notte scorsa dall’ennesimo attentato incendiario, ai danni della sua autovettura». E’ quanto scrive in una nota il sindaco metropolitano di Reggio Calabria commentando l’ennesima intimidazione ai danni della ex presidente del Consiglio comunale di Villa San Giovanni Patrizia Liberto.

«Ancora una volta ci troviamo a commentare un atto intimidatorio nei confronti di un soggetto che ha amministrato sul nostro territorio – ha aggiunto il sindaco – nel caso della ex Presidente Liberto si tratta addirittura del quarto episodio incendiario. Un atto che va stigmatizzato con forza da tutte le forze sane che operano nel contesto della nostra Città Metropolitana. Sono certo che quest’ennesimo affronto non distoglierà l’ex presidente Libero dal suo impegno a servizio del territorio».

Commenti

commenti

SHARE