L’attore reggino Marcello Fonte ha conquistato a Cannes il premio per la migliore interpretazione maschile nel film Dogman del regista romano Matteo Garrone. A consegnare il premio il grande Roberto Benigni, vincitore del Premio Oscar 1999.

Risultati immagini per marcello fonte

Marcello Fonte è nato a Melito di Porto Salvo il 7 novembre 1978. Dopo aver vissuto per tutta la sua infanzia nel quartiere Archi – nella periferia nord della Città Metropolitana dello Stretto – si trasferisce a Roma nel 1999. Durante la sua esperienza romana inizia a collaborare per piccole produzioni televisive e cinematografiche. << Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva sopra le lamiere, chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi adesso è vero ed è come essere in famiglia. Ogni granello della sabbia di Cannes è una meraviglia. Grazie a Metteo che si è fidato che ha avuto il coraggio>>. Prosegue l’attore reggino: <<Ho iniziato il mio viaggio nel cinema da…imbucato. Mi intrufolavo nel set per mangiare il cestino. La troupe mi chiedeva cosa ci facevo li, improvvisavo frasi del tipo ‘il regista mi ha detto di venire qui’. L’arte è un lusso, e io mi sono arrangiato agli inizi, occupando una cantina di 14 metri quadri. Il bagno era dentro l’armadio, vivevo il mio sogno in silenzio. Mi piace vivere dentro i film, la vita reale mi ha stancato”, rivela Fonte con estrema sincerità ricordando i suoi inizi>>.

Commenti

commenti

SHARE