Ora D’Aria: il nuovo singolo dell’ “Ice Skul – Ghiaccio Squola”

Giovani ragazzi che si avventurano ad esplorare nuove sonorità, lo definiscono rap sperimentale, e sono di Reggio Calabria, parliamo del Giovane Werther (Giovanni Romeo ndr.) e di Vervë.

WhatsApp Image 2018-04-19 at 18.08.24

Il 26 aprile hanno pubblicato su Spotify il loro primo pezzo, si chiama Ora D’Aria.

Vogliono incuriosire, vogliono lasciare un segno, loro si definiscono: “confusi, claustrofobici, distorti, senza alcuna regola! E’ così che ci piace descrivere quei suoni, quelle immagini e quelle grafiche che, insieme, non sono altro che le componenti principali di un’ondata freschissima che, paradossalmente, arriva proprio dalla caldissima Kalafrica”.

D’avanti abbiamo dei piccoli rivoluzionari, vogliono cambiare le regole, vogliono impressionare, forse toccando anche quei parametri inalienabili di questo “gioco”. I suoni risultano un po’ sporchi, il senso d’ansia è ricorrente, strumenti messi senza regole, un esempio che mi faceva il Giovane Werther è il basso distorto nella produzione, delle tecniche di composizione che possono risultare errate ma che nel complesso l’orecchio non piange, l’autocelebrazione non può mancare.

WhatsApp Image 2018-05-02 at 09.21.16

Questa sperimentazione nasce da una specie di sound americano non ben affermato, ma senza dubbio è tutto frutto del voler mettersi sempre in dubbio e di uno “smanettamento” continuo, Giovanni dichiara di avere una sua filosofia dell’errore, gli piace molto sbagliare e cercare di trasformarlo in arte.

La voglia di volersi distinguere è tanta, il produttore ha battezzato questa nuova forma in “Ice Skul – Ghiaccio Squola”, nome che racchiude tutto il processo produttivo di questo progetto, dal suono della base al testo, dalla grafica alla sponsorizzazione.

Questo è il secondo pezzo che Giovane Wether e Vervë pubblicano insieme, ma il primo sotto questa veste. Il loro primo pezzo è Fuori Luogo (con Winston Smith).

Ora D’Aria è il primo singolo di questo progetto che Giovane Werther mi ha raccontato, ma nel gruppo non è il solo, Vervë (il rapper), Gasve (grafico) e Roberto Azzarà (video).

Invito tutti a dar una possibilità a questi giovani ragazzi, e vi lascio di seguito il link di questo nuovo pezzo nel panorama reggino:

Commenti

commenti

SHARE