Antica Sartoria: la collezione da Costiera che non ti aspetti

Poche settimane fa ho visitato alcune meraviglie della Sicilia: San Vito Lo Capo, Trapani, Favignana, Agrigento, Siracusa… Ho girovagato per le vie strette dei centri storici, mi sono tuffata in acque cristalline ed immersa nella storia dell’umanità (nella magnificente Valle Dei Templi).

Tra una passeggiata ed un’escursione in barca non ho potuto farmi sfuggire l’occasione di acquistare un tipico abito moda-mare dei luoghi siculi. Proprio al termine del tour mi sono  infatti imbattuta, con sorpresa (ad Ortigia), in una boutique di tutto rispetto specializzata in abbigliamento da “Costiera”. Il monomarca Antica Sartoria.

PHOTO_2-1

I colori, i tessuti leggeri, le balze, i merletti ed i ricami, le perline, le paillettes ed i coralli non potevano che attirare la mia attenzione. Dopo aver provato in camerino vari pezzi ed essermi persa nello scovare il sandalo perfetto ho deciso di acquistare (solo) un paio di chicche! Con un certo amaro in bocca poiché una volta dentro, la tentazione di fare incetta di accessori, borse, abiti, bluse, cinture era diventata asfissiante!

Fonte-Instagram-Antica Sartoria
Fonte-Instagram-Antica Sartoria

Ciò che mi ha sorpreso è stata una qualità di prodotto più unica che rara ed una varietà di proposta di tutto rispetto per una moda estiva quasi d’élite.

Fonte-Instagram-Antica Sartoria
Fonte-Instagram-Antica Sartoria

Al mio ritorno la forte curiosità mi ha spinto a fare alcune ricerche sull’origine di questo brand, il design ed il concept. Ecco cosa ho scoperto.

Nei famosi anni 60, Positano oltre al fenomeno hippy, sperimentava l’interessante fenomeno della “Moda Positano”. Quando si partiva dalla città per una gita al mare, frequentemente non ci si sentiva a proprio agio, visto l’abbigliamento inadatto, poiché il clima in questa baia dorata è sempre mite, e quindi si andava alla ricerca di parei, bermuda, pantaloncini, costumi… Qui, i primi negozi di ceramiche e souvenir venivano assaliti da richieste di questo tipo. Così, gli abitanti, inventarono la famosa “Moda Positano” improvvisandosi sarti di successo, tagliuzzando foulard, asciugamani di lino o cotone, e qualche volta rovinando anche i corredi delle spose, trasformando lenzuola finissime ricamate a mano e vecchi centrini da tavolo di tombolo o uncinetto, in elegantissimi abiti da sera. Questa moda stravagante venne apprezzata da subito. I “pezzari”, aiutati dalla bellezza del posto , avendo un carnet di ospiti stravaganti e facoltosi ma con tanta voglia di “diversità”, andarono a rifornirsi nei mercatini dell’usato. Furono proprio gli improvvisati sarti commercianti che, aiutati da imprenditori come Benetton e Fiorucci, inventarono il tinto in capo per dare più scelta di colori, importando garze indiane mixate a merletti sottratti ai corredi. Ciò richiamò l’attenzione di molti stilisti a produrre capi in bianco e dando un’infinita scelta di colori, successivamente a seconda dell’esigenze, proprio qui a Positano. Nacquero tante piccole botteghe ed in una di queste, Giacomo Cinque riversò e sperimentò tutto l’amore per i ricami e l’arte.

Fonte-Instagram-Antica Sartoria
Fonte-Instagram-Antica Sartoria

Proprio per realizzare sempre capi unici, girando i vari mercatini di antiquariato, incontrò Riccardo Ruggiti ed insieme, oggi, conducono l’Antica Sartoria presente con i punti vendita sia sulla spiaggia di Positano, sia al centro del paese nella piazza dei Mulini, dove è rituale rifare le valigie per le continue vacanze.
Inconfondibilmente questo stile si riconosce e si ama. Non è una moda di passaggio. È un sodalizio magico tra l’abilità di artigiani indiani da secoli produttori di freschi cotoni e sete, artisti nel colore, abili ricamatrici e la creatività di Giacomo Cinque, da cui nasce questa moda che, con successo, da anni veste vacanziere in giro per il mondo lasciando immaginare eterne e allegre sirene, ammaliando i più restii Ulisse…

Fonte-Instagram-Antica Sartoria
Fonte-Instagram-Antica Sartoria

Ecco dove puoi trovare lo store più vicino a te per approfittare degli ultimi week-end estivi: https://www.anticasartoriapositano.it/stores/

Scopri di più su Instagram: https://www.instagram.com/anticasartoria/ e nello store online: https://www.anticasartoriapositano.it/home-01/

Fonte-Instagram-Antica Sartoria
KYLIE JENNER – Fonte-Instagram-Antica Sartoria

 

Fonte – Antica Sartoria

Commenti

commenti